Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Esercitazione multinazionale "NEMESIS - 2020"

Data:

15/10/2020


Esercitazione multinazionale

Per il settimo anno consecutivo, l'Italia ha partecipato all’esercitazione multinazionale "NEMESIS 2020" tenutasi lo scorso 14 ottobre all’interno della zona economica esclusiva (ZEE) di Cipro. Hanno partecipato all’esercitazione otto Paesi, Cipro, Italia, Egitto, Grecia, Francia, Stati Uniti, Israele e Regno Unito, e 6 navi di società private che operano nel settore dell’energia.

“NEMESIS – 2020” ha avuto come obiettivo quello di testare le operazioni antiterrorismo, di Ricerca e Salvataggio, nonché i livelli di inquinamento dell’ambiente marino per la salvaguardia delle attività economiche nel Mediterraneo. Ai fini dell’esercitazione Squadre Operazioni Speciali hanno realizzato varie simulazioni utilizzando 21 unità navali e 12 velivoli impiegati dai Paesi partecipanti.

Per il comunicato stampa (in inglese) rilasciato dal Ministro della Difesa Charalambos Petrides si invita a cliccare qui.

Per il comunicato stampa (in greco) rilasciato dal Ministero della Difesa si invita a cliccare qui.


835