Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Marina Militare: La Fregata Fasan in sosta a Larnaca

Data:

10/02/2020


Marina Militare: La Fregata Fasan in sosta a Larnaca

Dall’8 al 10 febbraio 2020 la fregata Virginio Fasan della Marina Militare italiana è stata in sosta nel porto di Larnaca, Cipro. Nave Fasan sta conducendo un’operazione di pattugliamento nel Mar Mediterraneo Orientale per svolgere attività di presenza e sorveglianza degli spazi marittimi, in rispetto del diritto internazionale e a tutela degli interessi nazionali. In tale ambito ha svolto un’esercitazione congiunta con la Marina militare cipriota.

La presenza nel porto di Larnaca costituisce un aspetto delle attività di Diplomazia Navale della Marina Militare, svolte nel settore della cooperazione internazionale e del dialogo tra i Paesi dell’area, con cui l’Italia intrattiene importanti rapporti politico-diplomatici, economici e industriali. A Cipro, la visita della Fregata Fasan fa seguito a quelle di altre unità navali italiane negli ultimi mesi.

Nave Virginio Fasan, al comando del capitano di fregata Daniele Vailati, è la seconda delle unità classe FREMM, nonché la prima in configurazione ASW (Anti Submarine Warfare). E’ stata consegnata alla Marina Militare nel 2013 e, attualmente, si trova alle dipendenze del Comando della Prima Divisione Navale, con sede a La Spezia.


765