Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Coronavirus. Misure di controllo a Cipro sui viaggiatori provenienti da Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia-Romagna (superato)

Data:

29/02/2020


Coronavirus. Misure di controllo a Cipro sui viaggiatori provenienti da Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia-Romagna (superato)

Al fine di prevenire la diffusione del COVID-19 (nuovo coronavirus), il Ministero della Salute cipriota ha rafforzato ulteriormente le misure di controllo sui viaggiatori in arrivo negli aeroporti di Larnaca e Paphos. Tutte le persone che hanno soggiornato nei 14 giorni precedenti al viaggio nelle regioni italiane di Veneto, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna – così come in Cina, Giappone, Corea del Sud, Iran, Singapore e Hong Kong – dovranno compilare un foglio informativo e saranno sottoposti ad un controllo medico non invasivo. In assenza di sintomi o di pregressi contatti diretti con portatori del virus, essi verranno invitati a limitare i loro movimenti, evitare luoghi affollati, monitorare il proprio stato di salute e contattare il numero di emergenza 1420 in caso sintomi di infezione respiratoria nei 14 giorni successivi all'arrivo nel Paese. In caso di sintomi già rilevabili in aeroporto e/o di contatti dichiarati con portatori di virus, i viaggiatori potrebbero essere trasferiti in apposita struttura medica esterna per ulteriori accertamenti.

Per maggiori dettagli, pregasi consultare il comunicato del PIO (in inglese e in greco).

 

768