Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Premi nazionali per la traduzione 2020

Data:

23/01/2020


Premi nazionali per la traduzione 2020

L’Ambasciata d’Italia informa che anche quest’anno il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo assegna i Premi nazionali per la traduzione. La scadenza per proporre le candidature è il 29 febbraio 2020. Maggiori informazioni sono contenute nella Circolare 9 del 14 marzo 2011.

I premi sono i seguenti. Quattro premi maggiori, ciascuno dell'importo di circa euro 10.000, da conferire rispettivamente a:

1 - un traduttore in lingua italiana di una o più opere da altra lingua classica o moderna o dialetto;

2 - un traduttore in lingua straniera di una di una o più opere in italiano o in dialetto;

3 - un editore italiano per opere tradotte da altra lingua classica o moderna o dialetto;

4 - un editore straniero per opere in lingua italiana o in dialetto tradotte in altre lingue.

Fino a quattro Premi Speciali, di importo di circa euro 8.000, in riconoscimento degli elevati apporti culturali, professionali, tecnici, metodologici, realizzati nell'ambito e/o a supporto dell'attivita' traduttoria di opere gia' concepite in altra lingua o dialetto.

Per ogni informazione i richiedenti potranno rivolgersi alla Segreteria dei Premi Nazionali per la Traduzione –Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali – Servizio II – Via Michele Mercati 4 - 00197 Roma, tel. 0039 06 67235084, e-mail: andrea.sabatini@beniculturali.it


759