Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Premi nazionali per la traduzione

Data:

04/02/2019


Premi nazionali per la traduzione

L’Ambasciata d’Italia informa che anche quest’anno il Ministero per i Beni e le Attività Culturali assegna i Premi nazionali alla traduzione. La scadenza per proporre le candidature è il 28 febbraio 2019. Maggiori informazioni sono contenute nella Circolare 9 del 14 marzo 2011, nonché nella sezione dedicata del sito del MiBAC (http://www.librari.beniculturali.it/it/Attivita/premi-nazionali-per-la-traduzione/).

I premi sono quattro, da conferire rispettivamente a:

1 - un traduttore in lingua italiana di una o più opere da altra lingua classica o moderna o dialetto;

2 - un traduttore in lingua straniera di una di una o più opere in italiano o in dialetto;

3 - un editore italiano per opere tradotte da altra lingua classica o moderna o dialetto;

4 - un editore straniero per opere in lingua italiana o in dialetto tradotte in altre lingue.

Per ogni informazione i richiedenti potranno rivolgersi alla Segreteria dei Premi Nazionali per la Traduzione –Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali – Servizio II – tel. 0039 06 67235084, mail andrea.sabatini@beniculturali.it


679