Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Procedure di ammissione all'Università di Siena a.a. 2017/18

Data:

01/02/2017


Procedure di ammissione all'Università di Siena a.a. 2017/18

L’Ambasciata d’Italia informa che le ammissioni per gli studenti – comunitari e non – che desiderano studiare presso l'Università di Siena per l'anno accademico 2017/18, sono aperte; gli studenti possono sottoporre la loro candidatura attraverso un sistema di domanda on-line reperibile al link http://enrolment.unisi.it/ , per un massimo di due corsi.

Per chiedere l'ammissione ad un corso di primo livello (insegnato in italiano o inglese) gli studenti sono tenuti a compilare un modulo di domanda e di allegare:

• Per i corsi tenuti in lingua inglese, se il candidato non è madrelingua, una trascrizione del test di conoscenza della lingua inglese (TOEFL, Cambridge, ecc) o qualsiasi altra attestazione che dimostri una competenza equivalente
• Per i corsi tenuti in lingua italiana: il cittadino extracomunitario deve allegare un certificato di conoscenza della lingua italiana, con indicato il livello di conoscenza della lingua – in mancanza di questa certificazione il candidato dovrà sostenere un test di lingua italiana prima dell'inizio del corso;
• Copia del passaporto (se cittadino extracomunitario) o carta d'identità

Gli studenti che chiedono ammissione ad una laurea di primo livello di solito ricevono una lettera di ammissione entro una settimana dall’inserimento della richiesta online.

L'ammissione alla laurea magistrale è invece soggetta ad una valutazione preliminare obbligatoria da parte del Comitato Accademico del corso prescelto; gli studenti sono tenuti a compilare il modulo di domanda on-line e allegare:

• Curriculum vitae
• Trascrizione degli esami con votazione;
• Per i corsi tenuti in lingua inglese: se il candidato non è madrelingua, una trascrizione del test di conoscenza della lingua inglese (TOEFL, Cambridge, ecc) o da qualsiasi altra attestazione che dimostri una competenza equivalente
• Per i corsi tenuti in lingua italiana: il cittadino extracomunitario deve allegare un certificato di conoscenza della lingua italiana, con indicato il livello di conoscenza della lingua; in mancanza di questa certificazione il candidato dovrà sostenere un test di lingua italiana prima dell'inizio del corso;
• Copia del passaporto (se cittadino extracomunitario) o carta d'identità
• una lettera motivazionale.

Gli studenti riceveranno la relativa lettera di ammissione / rifiuto entro due mesi.


509