This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Visita della Nave “Bruno Gregoretti” della Guardia Costiera Italiana a Larnaca (Cipro) nell’ambito della missione EFCA – 20-23 Novembre 2021

Date:

11/26/2021


Visita della Nave “Bruno Gregoretti” della Guardia Costiera Italiana a Larnaca (Cipro) nell’ambito della missione EFCA – 20-23 Novembre 2021

Dal 20 al 23 novembre 2021, la Nave Bruno Gregoretti della Guardia Costiera Italiana ha effettuato una visita a Cipro presso il Porto di Larnaca.

La visita è stata effettuata nell’ambito dello svolgimento di una missione JDP (Joint Deployment Plan), sotto l'egida dell’Agenzia Europea di Controllo della Pesca (EFCA), nelle acque del Mar Mediterraneo orientale. La missione è finalizzata a rafforzare la cooperazione tra gli Stati Membri dell’Unione nell’ambito della lotta alla pesca illegale, che rimane una delle più grandi minacce per gli ecosistemi marini e tende a vanificare gli sforzi nazionali e regionali a garanzia della biodiversità marina.

Il 21 novembre, l’Ambasciatore d’Italia a Cipro, ricevuto a bordo dal Capitano di Fregata (CP) Ivan Savarese dell’Ufficio Affari Internazionali del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera e dal Comandante della nave, Tenente di Vascello (CP) Salvatore Malaponti, ha accolto ed indirizzato un saluto agli ospiti intervenuti tra i quali il Direttore del Dipartimento della Pesca del Ministero dell’Agricoltura, dello sviluppo rurale e dell’Ambiente, Mrs. Marina Argyrou, il Comandante del Joint Rescue Coordination Center (JRCC) di Larnaca, Andreas Charalambides, il Consigliere Diplomatico del Ministro della Difesa, Mr. Andreas Eliades ed il Capitano di Fregata della Marina Militare Cipriota, Minas Solomonides.

Gli ospiti presenti a bordo hanno potuto apprezzare le attività istituzionali ed operative del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera anche attraverso una visita dell’unità.

L’Ambasciatore ha avuto modo di salutare l’equipaggio di Nave “Bruno Gregoretti”, indirizzando parole di gratitudine ed apprezzamento per l’impegno della Guardia Costiera Italiana nella moltitudine di attività istituzionali ed in particolare per l’attività di ricerca e soccorso in mare, l’attività di vigilanza sulla pesca marittima e quella di contrasto all’inquinamento, a salvaguardia dell’ambiente marino.

Nel corso della sosta nel porto di Larnaca, il Capitano di Fregata (CP) Ivan Savarese, accompagnato dal Comandante della nave, Tenente di Vascello (CP) Salvatore Malaponti e da una parte dell’equipaggio di Nave Gregoretti, ha visitato, presso il Zenon Center a Larnaca, le strutture del Joint Rescue Coordination Center (JRCC). Nell’ambito della reciproca attività di cooperazione internazionale, è stato possibile scambiare informazioni sulle reciproche capacità operative ed esperienze, anche al fine di rafforzare ulteriormente la cooperazione tra le due organizzazioni nelle attività di soccorso in mare.

Al termine della visita a Larnaca, il 23 novembre, su invito del JRCC, Nave Gregoretti ha inoltre partecipato ad una esercitazione di ricerca e soccorso congiunta (SAREX) organizzata dall’ JRCC Larnaca nelle acque prospicenti l’isola di Cipro, operando un’evacuazione medica di un infortunato a bordo dell’Unità Navale a mezzo di un elicottero AW139 della polizia cipriota.

L’arrivo della Nave Gregoretti a Cipro è coinciso con l’inizio delle celebrazioni della sesta edizione della Settimana della cucina italiana nel mondo che ha rappresentato un ulteriore motivo per l’organizzazione a bordo di un evento di promozione della cucina italiana.

2. arrivo

3. foto briefing

4. sala rappresentanza

5. doni bis

7. jrcc 1

8. jrcc 2


909