This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

VI Settimana della Cucina Italiana nel mondo (22-28 novembre)

Date:

11/17/2021


VI Settimana della Cucina Italiana nel mondo (22-28 novembre)

world week of the italian cuisine

 

Dal 22 al 28 novembre 2021 l’Ambasciata d’Italia a Nicosia vi invita a prendere parte alla 6 edizione della Settimana della cucina italiana nel mondo, il cui filo conduttore anche quest’anno anno è “The Extraordinary Italian Taste”!

Il tema scelto per l’edizione 2021 è “Tradizioni e prospettive della cucina italiana: consapevolezza e valorizzazione della sostenibilità alimentare” con il quale si intende porre l’accento sulla Dieta Mediterranea quale modello di alimentazione equilibrato, sulla tutela dei prodotti italiani, sulla ricchezza e la varietà delle tradizioni enogastronomiche dei territori italiani anche attraverso il modello “Slow travel” e sull’importanza del legame tra biodiversità e diversità alimentare e della relazione tra impresa, sviluppo, crescita e rispetto della biodiversità.

Le celebrazioni di quest’anno iniziano ufficialmente in tutto il mondo il 18 novembre con la conferenza di lancio presso la Farnesina, che potrà essere seguita in diretta streaming a partire dalle ore 12.00 (CY time) ai seguenti link di accesso: https://youtu.be/nYXNeSkzkMg (versione in italiano) https://youtu.be/9U2mKVsQ1G0 (versione in inglese).

In occasione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, l'Ambasciata d'Italia a Nicosia, in collaborazione con l’Agenzia ICE di Beirut competente anche per il mercato cipriota, ha coordinato un programma di eventi per presentare la tradizione culinaria italiana, fatta di cucina di qualità e prodotti gastronomici e vini di fama mondiale.

Lidl Food Academy

L’ufficio Agenzia Ice di Beirut, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Nicosia, nel corso della settimana organizza presso la Lidl Food Academy (ubicata nel cuore della zona pedonale della città dove sono presenti negozi e ristoranti di fascia alta) due eventi cooking show, alla presenza di rappresentanti dei media, anche social, locali e principali stakeholder e Key Opinion Leader del settore. Gli eventi proporranno ai partecipanti, guidati dallo Head chef di Lidl, di cucinare piatti tipici italiani in abbinamento ad alcuni prodotti tipici locali. L'iniziativa consentirà pertanto, attraverso una mirata campagna promozionale e social, di illustrare ai consumatori le qualità e le caratteristiche dei principali prodotti agroalimentari italiani e di come questi possono essere associati anche con la dieta tipica di Cipro.

Lo straordinario gusto italiano!

L'Ambasciata d'Italia si è rivolta a ristoranti, locali e organizzazioni particolarmente impegnate nella promozione della tradizione gastronomica italiana per celebrare la Settimana con menù, degustazioni, promozioni. Anche quest'anno la partecipazione dei locali è ampia, dall'alta gastronomia alle trattorie, da enoteche a negozi di gastronomia. Partecipano all’iniziativa anche alcuni tra i maggiori negozi di arredamento per cucina a sostegno di un approccio integrato del Made in Italy.

L’elenco dei partner è riportato in calce.

AlphaMega

Si rinnova la collaborazione con AlphaMega, la più grande catena di ipermercati di Cipro che distribuisce nei suoi negozi sull'isola prodotti di alta gastronomia italiana. Per tutta la Settimana, AlphaMega valorizzerà i prodotti italiani di qualità presenti nei propri punti vendita.

Ulteriori iniziative saranno inoltre promosse da:

Comitato Cipro della Società Dante Alighieri, che pubblichera’ sui propri canali social un video con l’esecuzione della ricetta degli “gnocchi di farina alla sorrentina” da parte della chef Lucia Grasso.

Camera di Commercio Italo Cipriota, di cui alcuni associati promuoveranno nel corso della settimana i prodotti italiani che rappresentano a Cipro.

Come per le passate edizioni, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale coordina inoltre una campagna di comunicazione globale che sarà disponibile sui social media dell’Ambasciata.

L’Ambasciata coglie infine l’occasione per segnalare la pubblicazione dell’articolo curato dalla giornalista Florentia Kythreotou e dedicato ad alcune ricette tipiche del periodo natalizio di 5 Paesi europei, che ha visto la partecipazione dell’Ambasciatore Cavallari insieme allo chef Lucia Grasso con la presentazione della ricetta degli struffoli. L’articolo è uscito il 14 novembre sulla rivista Taste Gourmet Magazine.

 

PARTNERS (in aggiornamento)

Nicosia: Amante del Vino, Bar Italia, Bavarian Delicatessen, Kantina, Interno 3, Isolani, Oinotria, Rokoko, Rokoko Forno, Ergo Home Group, Cito Gourmet Express

Limassol: Locatelli, Vivaldi, Ventuno

Larnaca: Red Pepper, Divinus, Ristorante al Dente

Paphos: Grazie, Marteona, Vitro

ita banner 2021

 


904