This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Il Cyprus Institute partecipa al progetto ‘4CH’ per la conservazione del patrimonio culturale

Date:

02/11/2021


Il Cyprus Institute partecipa al progetto ‘4CH’ per la conservazione del patrimonio culturale

Il Cyprus Institute partecipa al progetto 4CH (Competence Centre for the Conservation of Cultural Heritage), guidato dall’Istituto Nazionale Italiano di Fisica Nucleare, volto a creare un Centro di Competenza Europeo per lo studio, la conservazione e la valorizzazione del Patrimonio Culturale, sfruttando le più innovative tecnologie digitali esistenti.

Per i prossimi tre anni, sotto la guida del Professore Associato Sorin Hermon, i finanziamenti consentiranno ai ricercatori del Cyprus Institute di sviluppare nuovi metodi 3D di studio e documentazione dell’eredità archeologica dell’isola. L’Istituto collaborerà inoltre con il Dipartimento di Antichità per lo sviluppo di linee guida e l’adozione di politiche che incentivino la necessaria trasformazione digitale nel settore pubblico.

Il progetto è stato lanciato a gennaio 2021 ed è finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito di Horizon 2020. Coordinato dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), il progetto prevede un partenariato di 19 soggetti pubblici e privati, suddivisi in 13 Paesi dell'Unione Europea.


853